Il ritiro di Gatteo a Mare. Tre giorni di noi

Non è un vero e proprio evento e neanche una news quello del ritiro di Gatteo a Mare perché è già avvenuto, è semplicemente la voglia di condividere attraverso uno scritto le emozioni, i dettagli, le immagini di tre giorni fantastici in cui tutti gli artisti della Nazionale Cantanti hanno vissuto a stretto contatto, come amici veri, come compagni di solidarietà uniti nella coscienza del proprio ruolo.

Paolo Belli che ogni mattina non si è perso i suoi 100 Km in bicicletta, Moreno che sgaiattolava di notte tra le stanze come un gatto, Moreno Conficconi che con il suo clarinetto ha mostrato il suo talento di musicista ma soprattutto di romagnolo autentico nell’ accogliere tutti gli ospiti con l’allegria che trasuda in ogni angolo di questo pezzo di riviera adriatica.

In tutto questo gli incontri durante il giorno sono stati la parte più affascinante e coinvolgente da raccontare per chi scrive. Una jam session in cui Moreno che fa free style su una mazurca di Conficconi, suonata al piano da Paolo Belli e alla chitarra Boosta dei Subsonica con strofa improvvisata da Sandro Giacobbe non si vedono tutti i giorni. La voglia di stare assieme, di suonare, di fare gruppo, meglio di essere gruppo, la vera differenza che c’è tra un gruppo di persone che si riuniscono per caso ed un altro che sceglie di essere lì. La differenza è sempre nell’entusiasmo.

In campo gli allenamenti sono stati un’occasione ulteriore per confrontarsi con il proprio impegno, la determinazione di giocare per dare uno spettacolo nonostante non possiamo definirci professionisti sportivi a tutti gli effetti ma piuttosto professionisti della solidarietà.

Il giovedì sera durante una riunione tecnica a ritiro appena iniziato Boosta, vero nome Davide Di Leo, ha esordito con un “Siccome non è molto che frequento la Nazionale Cantanti, non conosco molti di voi e mi piacerebbe quindi che ognuno di noi si presentasse e raccontasse un po’ di sé”. Un momento bellissimo in cui tutti ma veramente tutti hanno raccontato la propria storia  e la ragione per cui si trovavano lì Boosta, Emiliano Pepe, Pupo, Paolo Belli, Antonio Maggio, Renzo Rubino, Andrea Maestrelli, Moreno, Sandro Giacobbe, Massimo Zoara, Giovanni Guasti, Moreno Conficconi, Andrea Rivera, Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione Marco Ligabue, Vincenzo Capua. Ma poi anche Giuliano Bruschi, Claudio Naldi e Ronny Ferretti che si occupano della gestione del materiale tecnico, il dott. Giuseppe Capua uno dei medici della NIC, Stefano Morselli e Francesco Torrei fisioterapisti del RIACEF di Modena, Pieraldo Biagi responsabile marketing ed il Dott. Gianluca Pecchini DG  della NIC. Ognuno ha in un minuto raccontato se stesso. Ed è stato bello, emozionante, vero.

Con lo staff oltre al sottoscritto c’è anche Francesco Toscani, irrinunciabili i suoi scatti con cui descriveremo anche visivamente questo racconto, Daniela Turchetti instancabile ufficio stampa, sinceramente non ho mai visto tanto impegno e dedizione costante in una professionista. Marina Erminetti che nella gestione tecnica e dei trasferimenti è davvero una garanzia. Spartaco Silei, il nostro accompagnatore factotum, che metterebbe di buon umore anche un moribondo …

Il giorno dopo anche Enrico Ruggeri e Paolo Vallesi si sono aggiunti al gruppo con la stessa verve. Il clima d’amicizia era così contagioso che anche un’icona del calcio degli anni ’80 come Nanu Galderisi ci ha raggiunti a Gatteo con il figlio Andrea.

Molti forse pensano che gli artisti della Nazionale Cantanti vadano ognuno per conto proprio ed ogni tanto si radunino per giocare a calcio, lo sport che amano di più. In realtà lo sport più amato da tutti gli artisti della NIC è l’amicizia, la voglia di stare assieme per aiutare gli altri. Ho cercato di raccontarvelo a parole, o attraverso le foto di Francesco, o ancora attraverso i piccoli video che stiamo per pubblicare sui social ma la verità è che per provare le nostre stesse emozioni è importante che partecipiate ai nostri eventi, ci incontriate, parliate con noi per comprendere nel profondo che noi siamo migliori come persone grazie soprattutto al vostro supporto continuo.

Michele Michelazzo

Digital Strategist & Web content NIC

 

 

Eventi recenti

26 Marzo 2017 - Ore 15
...
6 Dicembre 2016 - Ore 15
...
domenica 13 novembre - Stadio Colavolpe - Terracina
...